Passaggi di tempo, citando un verso del Faber – poeta che è passato, eppure è ancora con noi grazie alla sua musica.

Passaggi di tempo, nel senso di alternarsi di epoche, generi e canzoni, che hanno fatto la storia della musica. La storia di tutti. 

Passaggi di tempo, intesi anche come transizione di tempi musicali. In quella dimensione in cui ci si misura ascoltando i battiti, invece delle lancette.


Il duo “Passaggi di Tempo” nasce dall’incontro tra Chiara Pelloni, cantante talentuosa, e Michele Tavian, eclettico chitarrista blues e jazz, tra le mura del Conservatorio G.B. Martini di Bologna. I musicisti propongono un repertorio di brani, che va dai classici della musica italiana, arrangiati in chiave jazz, alla musica latin, passando per il soul.

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora